Navigation | Seiteninhalt | Zusätzliche Informationen

Seiteninhalt

Presse-Information

07 Febbraio 2022

Podcast di InnoTrans: i condizionatori diventano più sostenibili

I condizionatori d’aria usano sistemi sofisticati per garantire una temperatura gradevole e una buona aerazione in treni e autobus. Il dr. Wolfgang Reuter, presidente di Konvekta AG, illustra nel podcast il loro contributo a ridurre il consumo energetico, migliorare il bilancio ambientale e rendere ottimale il viaggio dei passeggeri. Questa puntata sarà online dall’8 febbraio 2022.

Secondo il dr. Wolfgang Reuter una grande spinta al cambiamento viene dalla necessità di ridurre il consumo energetico dei condizionatori. Il presidente di Konvekta AG, un’impresa che produce sistemi di riscaldamento e condizionamento dell’aria e pompe di calore per veicoli commerciali e su rotaia, spiega che “l’uso di batterie per ottenere energia per il riscaldamento è inefficiente e per questo si sta diffondendo il ricorso a pompe di calore. Nuove tecnologie permettono per esempio di usare il calore residuo delle pile a combustibile per regolare la temperatura degli scompartimenti.”

Condizionatori e pompe di calore devono soddisfare requisiti particolarmente elevati nei mezzi pubblici in città, dove le porte si aprono e chiudono molto spesso. In più i passeggeri hanno maggiori esigenze di comfort. Un altro commento: “Il benessere e la salute di chi viaggia in treno, tram e autobus sono molto importanti. Per garantirli, usiamo sistemi sofisticati di regolazione elettronica, controllati da diversi parametri importanti per il clima.”

I condizionatori possono contribuire a raggiungere gli obiettivi climatici anche con l’impiego di refrigeranti naturali, come l’anidride carbonica. Di nuovo il dr. Reuter: “Non è combustibile, costa poco, ha un’ottima efficienza termodinamica e un bilancio climatico migliore dei refrigeranti chimici. Quest’anno Konvekta AG produrrà in serie le prime pompe di calore a CO2 del mondo per tram.”

Infine il dr. Dr. Reuter sottolinea che i condizionatori possono dare nella pandemia un contributo importante al ricambio dell’aria e ridurre la concentrazione di aerosol negli scompartimenti. Sensori regolano la qualità dell’aria a seconda del numero di passeggeri.

Kerstin Schulz, direttrice di InnoTrans, aggiunge che “l’aria pulita richiede anche comfort e un’assistenza completa sui treni. Per questo motivo abbiamo a InnoTrans la sezione Travel Catering & Comfort Services (TCCS).” Qui l’attenzione è concentrata sui passeggeri: da cibi e bevande d’alta qualità a prodotti per l’igiene fino alle cabine letto. Il percorso tematico TCCS a InnoTrans mette in rilievo gli espositori partecipanti con le orme sul pavimento dei padiglioni, l’app di InnoTrans e il volantino che mostra il percorso.

Tutte le puntate del podcast di InnoTrans possono essere trovati qui (informazioni supplementari sugli episodi possono essere trovate sui nostri canali di social media LinkedIn e su Twitter sotto @InnoTrans) e sul nostro InnoTrans Blog.

La prossima puntata del podcast di InnoTrans verrà diffusa il 15 marzo 2022.



Informazioni su InnoTrans

InnoTrans è il Salone leader internazionale per le tecnologie dei trasporti, organizzato a Berlino con scadenza biennale. 153.421 operatori di 149 Paesi si sono informati nell’ultima edizione sulle innovazioni dell’industria ferroviaria mondiale presentate da 3.062 espositori di 61 Paesi. Le cinque sezioni di InnoTrans sono: Railway Technology, Railway Infrastructure, Public Transport, Interiors e Tunnel Construction. Questo Salone è organizzato da Messe Berlin. La 13a edizione di InnoTrans si svolgerà dal 20 al 23 settembre 2022 nel Quartiere Fieristico di Berlino. Maggiori informazioni online sul sito www.innotrans.com (in inglese e tedesco).